web mobile

Solo nei primi mesi del 2011 sono saliti a 13 milioni gli italiani che utilizzano smartphone e blackberry per collegarsi a internet e nel 2015 raggiungeranno i due terzi della popolazione mondiale. Una navigazione effettuata non solo per passare il tempo tra siti e social network, ma anche per trovare velocemente un ristorante, un numero di telefono o una via della città.

Il web mobile come simbolo dell’utile e del dilettevole in ogni luogo e in ogni momento della giornata. Ma quali sono le caratteristiche di un sito mobile? Quali sono le strategie migliori per utilizzare questo canale per fare business? Se siete interessati all’argomento, non potete perdere lo Special Business Forum “Do you “mobile”? Yes,of course! I tuoi clienti sono pronti, la tua azienda?”, organizzato da Zenzero Lab, che vedrà ospiti d’eccezione tra i relatori. L’incontro si terrà giovedì 07 luglio, alle ore 18, presso la Sala Conferenze dello Stadio Tardini di Parma (ingresso Curva Nord da Viale Partigiani d’Italia, arco Tribuna d’onore).

Sarà presente Silvia Mantovan, SEO Specialist di Zenzero Comunicazione, che spiegherà come gli utenti navighino con il telefonino e quanto i cambino i loro comportamenti in base ai settori merceologici. La parola passerà poi a Cesarino Morellato, esperto di DAO, introdurrà le caratteristiche di un sito mobile e i modi per migliorare l’accessibilità delle informazioni a seconda dei dispositivi smartphone, anche per ottenere un migliore posizionamento nei motori di ricerca. Infine, per sapere come avvantaggiarsi del web per aumentare le vendite, sarà utile ascoltare la testimonianza di Elliott King, direttore dell’agenzia londinese Mint Twist.

Sarà l’occasione per comprendere come utilizzare nel modo corretto il web mobile: una navigazione ottimale permetterà ricerche rapide e complete, in grado di soddisfare tutti gli utenti. Le aziende che non hanno ancora un sito mobile, dovranno provvedere quanto prima a realizzarne uno, perché solo così sarà possibile garantire il massimo dell’affidabilità ai potenziali consumatori che ricercano prodotti e servizi tramite smartphone. Inoltre, non bisogna dimenticare che Google presta una notevole attenzione al web mobile, tanto da aver creato un database specifico dedicato alle informazioni ottimizzate correttamente per questo canale.

Semplicità e intuitività sono le parole d’ordine per un buon sito mobile fruibile e facile da navigare per trovare un’informazione riguardo servizi e prodotti. La tua azienda è pronta a entrare nella rivoluzione del web mobile?

Per informazioni, contattate Laura Azzolini all’indirizzo di posta elettronica l.azzolini@zenzerocomunicazione.it.